Nuova spinta dell’elettrico per Leasys: nel 2023 si assiste ad un incremento dei contratti di veicoli elettrici superiore alla media.

Nuova spinta dell’elettrico per Leasys che ha mostrato grande impegno relativo alla sostenibilità raggiungendo grandi obiettivi: da un lato, tra gennaio e settembre 2023 il 16% dei contratti registrati sono stati veicoli elettrici (9% full Electric e 7% hybrid) e inoltre oggi il 30% della flotta Leasys sono mezzi elettrici e ibridi, rimanendo perfettamente in linea con le previsioni per il 2026, ovvero cercare di arrivare a un veicolo su due Green. 

Per poter migliorare ancora, e quindi per aiutare privati e aziende in questo passaggio, Leasys si appoggia a una rete commerciale solida, che è fondamentale per questa transizione.

Inoltre, dopo l’unione con Free2Move, Leasys ha annunciato al primo incontro di ottobre con la rete commerciale, di voler attuare un rebranding della rete italiana, che avrà inizio dai primi mesi del 2024. 

Fonte: fleetmagazine.com